Padova-Torino, Sottovia: “Siamo tranquilli, l’impianto elettrico dello stadio non presenta anomalie”

“Ce l’aspettavamo, è un atto dovuto”. Questo il commento dell’amministratore delegato del Padova, Gianluca Sottovia, sulla questione Padova-Torino, dopo che il Giudice sportivo, Gianfranco Valente, ha deciso di passare gli atti alla Procura Federale: “Entro venerdì invieremo le nostre controdeduzioni al ricorso del Torino – ha detto Sottovia a “Il Mattino di Padova” – Abbiamo già presentato anche i risultati della perizia giurata sull’impianto elettrico dell’Euganeo, e considerando che gli atti finiranno sui banchi della Procura Federale, potranno essere inviati a Padova alcuni ispettori per verificare l’impianto. Siamo tranquilli, anche la scorsa settimana ci sono state delle verifiche da parte della Commissione Provinciale di Vigilanza che non hanno riscontrato anomalie”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta