Calciomercato Ascoli, tutte le trattative in ballo dei marchigiani

Ascoli

 

L’Ascoli di Massimo Silva nelle ultime 6 giornate ha conquistato ben 13 punti, 4 in più di quanti ne aveva conquistati nelle prime 14, penalizzazione esclusa. E’ chiaro che il cambio di marcia della squadra è dipeso sia dal nuovo tecnico Silva, sia dalla voglia della squadra di reagire. Gennaio si avvicina e per il club bianconero ci potrebbero essere grandi novità.

Capitolo cessioni: Innanzitutto bisogna piazzare i fuori rosa (Aloe, Santarelli, Conocchioli, Reali), tutta gente che non ha mai giocato in questa stagione. Tutt’altra situazione per il terzino Marcello Gazzola, quasi sempre titolare nelle prime 20 giornate del campionato. Il giocatore è richiesto fortemente dal Sassuolo e in cambio l’Ascoli vorrebbe l’attaccante classe ’79 Salvatore Bruno. L’ex modenese andrebbe a sostituire nella rosa a disposizione di Silva, Matteo Beretta e Alessandro Romeo che potrebbero far ritorno alle rispettive società di appartenenza, Milan e Sampdoria. Anche Guarna avrebbe richieste, ma il portiere titolare dell’Ascoli difficilmente andrà via. Parfait invece, se dovessero arrivare altre pedine a centrocampo, potrebbe fare le valigie e tornare al Genoa, club proprietario del suo cartellino

Capitolo acquisti: Oltre a Bruno per l’attacco, con i confermati Papa Waigo, Soncin e Falconieri, si fanno i nomi di Igor Budan del Palermo, Simone Motta della Triestina, ma di proprietà del Novara e soprattutto Marco Bernacci del Modena, ma di proprietà del Bologna. Il giocatore cesenate è in lista di sbarco dai gialloblù e ad Ascoli potrebbe fare nuovamente coppia con Soncin, con il quale qualche anno fa, proprio nella città picena, fece grandi cose. Altro due giocatori offensivi, non proprio attaccanti puri, sono nel mirino della dirigneza ascolana: stiamo parlando di Tomas Guzman, trequartista del Piacenza e Antimo Iunco, trequartista-seconda punta dello Spezia, ma in pasato già al Chievo Verona, al Torino e al Cittadella. Per il centrocampo, un altro calciatore del Piacenza sarebbe un obiettivo dell’Ascoli, quell’Andrea Parola, già protagonista in maglia bianconera nella stagione 2005/2006.

Notizie Correlate

Commenta