Serie B, ecco le decisioni del Giudice Sportivo: stangato Cacia del Padova

Daniele Cacia

 

Ecco le ultime decisioni del 2011 del Giudice Sportivo di Serie B Gianfranco Valente:

Tre giornate di squalifica:

Daniele Cacia del Padova, per avere, al 36′ del secondo tempo, a gioco in svolgimento, colpito un avversario con un pugno al volto;

Una giornata di squalifica:

Ferdinando Coppola del Torino;

Pasquale Foggia della Sampdoria;

Andrea Luci del Livorno;

Simone Barone del Livorno;

Simone Benedetti del Gubbio;

Fabrizio Cacciatore del Varese;

Manuel Coppola dell’Empoli:

Alessandro Florenzi del Crotone;

Davide Gavazzi del Vicenza;

Robert Maah del Cittadella;

Silvano Raggio Garibaldi del Gubbio;

Simone Romagnoli del Pescara;

Mario Rui del Gubbio.

 

Inoltre, ecco le decisioni riguardanti le società:

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. BARI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore numerosi bengala;

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc.PADOVA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore tre fumogeni;

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. LIVORNO per avere suoi sostenitori, al 34° del primo tempo, acceso nel proprio settore un bengala;

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta