Padova, Dal Canto: “Oggi non abbiamo giocato, ci teniamo questo punto”

Alessandro Dal Canto

“A Gubbio non siamo stati determinati, oggi invece siamo stati sottotono. Ci teniamo questo punto, che per come si era messa la partita, è importante”. Così il tecnico del Padova Dal Canto ha analizzato il pareggio interno della sua squadra contro la Nocerina. “E’ stata una giornata storta in generale, è la prima volta che è una giornata così storta. Comunque rimaniamo sereni, oggi la Nocerina meritava di più e noi, almeno in 7-8, abbiamo reso al di sotto delle nostre possibilità. Cacia è un giocatore forte per la serie B, lo gestisco come Milanetto e Marcolini, se dovessi pensare che un giocatore è insofferente e antepone gli interessi personali a quelli della squadra sarebbe finita.
Il suo fallo non l’ho visto sinceramente, quindi non posso giudicare, però l’avevo visto bene nel riscaldamento. determinato come sempre. Oggi comunque eravamo meno reattivi, arrivavamo sempre secondi sulla palla. E’ difficile fare un’analisi logica quando non si gioca una partita come non abbiamo fatto oggi. Fortunatamente abbiamo i colpi per poter raddrizzare anche gare come questa. Pelizzoli? La barriera non è saltata, punizioni come quelle sono difficili da prendere”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta