Juve Stabia-Cittadella 3-1, Braglia:”Sul 2 a 1 ho temuto, vittoria importante”

L'allenatore della Juve Stabia Piero Braglia

E’ molto felice il tecnico della Juve Stabia, Piero Braglia, per la vittoria delle “vespe” contro il Cittadella. Una vittoria che ha un protagonista su tutti: “Erpen oggi ha fatto davvero bene – ha detto Braglia – sapevo già che era un gran giocatore con grandi colpi ed una tecnica importante ma la sua qualità più importante è senza dubbio il suo grande spirito di sacrificio. Sono soddisfatto della prova di Biraghi e Scozzarella, non era facile sostituire Zito e Dicuonzo ma loro si sono fatti trovare pronti, soprattutto Biraghi, l’ho visto molto maturato rispetto all’inizio stagione mi auguro che possa continuare su questa strada.
Sul due a uno ho temuto un pò, potevamo chiudere prima la gara trovando il terzo goal però loro hanno fatto la loro partita e ci sta soffrire un pò e sono contento di aver ottenuto la vittoria, era importante.”
Infine un augurio a tutta la città di Castellammare: “Conosco la situazione di Castellammare, spero che tutti possano passare un natale sereno e trovare sotto l’albero un pò più di certezze in termini lavorativi”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta