Varese, ESCLUSIVO/ De Luca: “Felice per il gol con la B-Italia. Il mio sogno? La maglia dell’Inter”

Giuseppe De Luca

Il match winner della partita tra Under 20 e B-Italia è stato l’attaccante del Varese Giuseppe De Luca che si conferma ancora una volta giocatore di talento e si propone per l’estate come uno degli uomini mercato del campionato cadetto. In ESCLUSIVA a ‘SerieBnews.com’ De Luca nell’immediato post-gara ha dichiarato:
“Sono contento per la prestazione, felice per il gol e ringrazio e i compagni che mi hanno cercato in tutti i modi a farmi segnare. Stasera eravamo qui per un motivo ben preciso, una partita a scopo benefico, ce la siamo giocata e quando ci sono queste manifestazioni le questioni tecniche passano in secondo piano”.

 

Per te e per il Varese che momento è?
“E’ un buonissimo momento, ma dobbiamo continuare a ragionare partita dopo partita. A oggi siamo a un punto dai playoff e dobbiamo continuare in questo senso”.

Che 2011 è stato per te?
“Personalmente è stata un’annata dove sono cresciute le responsabilità e dove anche io mi sento più responsabile. Sia con il mister Carbone che ora con Maran vivo alla giornata senza farmi illusioni cercando di migliorare sotto tutti i punti di vista e di crescere sempre di più”.

Che effetto ti fa essere uno degli uomini mercato della Serie B?
“Mi fa piacere, è un enorme soddisfazione. Però io non voglio farmi distrarre queste cose. So che mi cercano alcuni club importanti e mi fa piacere. Ma per queste cose ci penserà il mio procuratore”.

A gennaio che fai?
“A gennaio resto al Varese al 100%, poi in estate vedremo quello che succederà. Ci penserà il mio procuratore. Il solo pensiero di andare a giocare in Serie A mi fa venire i brividi. Però per ora non ci voglio pensare”.

Il sogno sarebbe?
“Il sogno resta sempre l’Inter, la mia squadra del cuore. Ora come ora non sono da Inter, ma un giorno spero di essere all’altezza di quella maglia. Ora come ora però preferisco soltanto lavorare, fare bene e crescere”.


R.A.

Notizie Correlate

Commenta