Torino, Iori: “Peccato per Padova, a Modena per vincere”

Manuel Iori

In casa Torino è stata la volta di Manuel lori di parlare di fronte alla stampa. L’ex centrocampista del Livorno è dispiaciuto per non essere riuscito a portar via punti dal recupero di Padova: “La rabbia di Padova non è per il quarto d’ora finale – ha detto Iori – piuttosto per quello che abbiamo fatto nel primo tempo, dove non siamo riusciti a esprimerci al meglio. Certo mi è dispiaciuto non fare uno scherzetto al Padova nell’ultimo quarto d’ora finale, ma comunque sia abbiamo dato il 100% e siamo ancora in testa alla classifica.
Ora però pensiamo solo al Modena, poi ci saranno le vacanze natalizie, staccare la spina per una settimana ci aiuterà a ricaricarci, poi da Malta ricominceremo a lavorare a testa bassa.
Sabato scorso abbiamo trovato una squadra che ci ha permesso di giocare, non credo che questo avverrà anche a Modena; anzi, credo che loro cercheranno di chiudere tutti gli spazi, ci vorrà pazienza e determinazione per portare a casa punti importanti”.

Un campionato positivo quello di Manuel Iori, fino ad ora, anche se il perno del centrocampo granata non è ancora riuscito a trovare la via del goal: “Il fatto di non aver segnato non mi pesa particolarmente – ha concluso Iori – anche perché in questo momento ci stanno pensando i miei compagni. In questo momento non ci fischiano rigori a favore? Non sono preoccupato, la stagione è lunga e a fine anno gli episodi si equivalgono.”

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta