Ascoli, Vasco Faisca:”Non siamo in grado di fare calcoli, dobbiamo vincere contro chiunque”

Vasco Faisca

 

Il difensore portoghese dell’Ascoli Vasco Faisca crede nella salvezza della squadra e come lui tutti i suoi compagni, a patto che non si guardi in faccia a nessuno, servono vittorie contro qualsiasi avversario:”Sento dire che è meglio se giriamo a quota 15 al termine del girone d’andata o che è importante non perdere le prossime due partite. Non esiste, noi dobbiamo vincerle tutte due o perlomeno pensare di farlo, senza fare troppi calcoli. Crotone non è certo più abbordabile del Padova perchè giocheremo in trasferta quindi dobbiamo solo pensare a vincere. In Serie B le sorprese sono sempre dietro l’angolo, ricordo espisodi incredibili come la disfatta dell’Ancona nel girone di ritorno di qualche anno fa, quando al termine del girone d’anadata era nelle prime posizioni. Speriamo di imitarli al contrario. In questa stagione stiamo giocando al di sotto delle nostre possibilità, io stesso non mi sto esprimendo a grandi livelli, speriamo ci cambiare questo standard e riprendere il cammino dello scorso anno”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta