Padova-Torino, Ventura: “E’ imbarazzante anche commentare, è stata la partita più breve della mia vita”

Il tecnico del Torino Giampiero Ventura

Arriva anche Ventura nella sala stampa dell’Euganeo.Il tecnico del Torino è abbastanza infastidito per la situazione e per aver giocato questi 14′ che lui stesso aveva definito nei giorni scorsi “assurdi”: “Ripeto, non entro nel merito della partita – ha detto Ventura – ero in imbarazzo prima di giocare e lo sono ora. Ha vinto il Padova, ma rimango dell’idea che fare altre dichiarazioni andrebbe a intaccare tutto quello che ha fatto la mia squadra in questi 4 mesi; stiamo cercando di ricostruire lo spirito del Toro, che rappresenta un pezzo di storia del calcio italiano.
Non so perché i miei giocatori abbiano protestato alla fine, io ero già negli spogliatoi. Per fare un calcio positivo dobbiamo essere al di sopra di ogni situazione, altri commenti sono difficili da fare.”
Poi Ventura conclude con un pizzico d’ironia: “E’ stata la partita più breve della mia vita, quindi concludo qui la mia conferenza stampa che deve essere la più breve della mia carriere. Quindi tanti saluti e buone feste a tutti!”

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta