Bari, Guido Angelozzi: “Stiamo lavorando bene, i risultati arriveranno; mercato? A gennaio valuteremo”

“Sappiamo tutti da dove veniamo, e con quali difficoltà stiamo convivendo da giugno, a questo poi aggiungiamo le difficoltà del campionato cadetto che per fortuna lascia sempre spazio a ribaltoni”. Così il Ds del Bari Guido Angelozzi ha fotografato le cause che possono aver portato la squadra pugliese ad attraversare un periodo del genere: “Abbiamo visto sulla nostra pelle che cosa significa vincere una gara e trovarci in alto, e perderne un’altra e ritrovarci di nuovo giù. Non dobbiamo demoralizzarci, anzi, questo deve darci la motivazione per fare meglio per riuscire a raggiungere l’obiettivo che anch’io mi sono prefissato a inizio stagione; riuscire a fare un campionato dignitoso nonostante le molte difficoltà con le quali stiamo convivendo.
La squadra sta lavorando sodo e siamo fiduciosi che mister Torrente riesca a far spiccare il volo al Bari, sta lavorando bene. La cosa importante è continuare a lavorare con serietà e determinazione, anche in momenti come questo, poi i risultati arriveranno”.

In chiave mercato, dopo aver perso De Paula, il Bari ha bisogno di una punta e non è detto che il nuovo acquisto sia un giocatore pescato altrove. Il Ds Angelozzi, infatti, è molto fiducioso sul recupero di Castillo e Kutuzov, due giocatori che si possono rivelare ancora importanti: “Stanno lavorando con molta serietà – ha detto Angelozzi – a quale punto sia il loro stato di forma non lo so, ma stanno lavorando sodo per farsi trovare pronti a gennaio. Poi, per quanto riguarda il mercato in entrata, valuteremo il da farsi”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta