Sampdoria, per Cerezo c’è un conflitto di interessi

Toninho Cerezo

 

Qualche settimana fa la Sampdoria aveva offerto il ruolo di Ambasciatore nel mondo ed osservatore per conto del club doriano, all’ex stella brasiliana della squadra Toninho Cerezo, in maglia blucerchiata per 6 stagioni tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90. Qualche giorno fa, Cerezo ha rcevuto un offerta da parte del club brasiliano del Vitoria per allenare il club di Seconda Divisione. In Italia sta completando il corso per allenatore a Coverciano ed è spesso da queste parti. A questo punto nasce una sorta di conflitto di interesse per lui. Come conciliare il doppio ruolo? Per questo ha deciso di parlare con la società genovese prima di accettare l’incarico da allenatore:”Potrei allenare, andare in giro con la squadra, visionare giocatori e visto che sto frequentando il Master di Coverciano sarei spesso in Italia per relazionare  la Samp. Ma prima di poter fare questo parlerò con la società”. La tifoseria blucerchiata spera si possa trovare una soluzione visto che  aveva accolto con entusiasmo il ritorno in squadra di un sampdoriano Doc.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta