Gubbio, per l’attacco spunta Salvatore Mastronunzio

Mastronunzio con la maglia del Siena

Non può certo aspettare le ultime ore di calciomercato il Gubbio per cercare di risollevarsi dalla situazione critica di classifica. I rossoblu, peggior attacco del campionato, nessuna vittoria esterna e sei sconfitte consecutive al passivo (sette compresa quella di Coppa Italia a Cesena), cercheranno di muoversi da subito per apportare i correttivi alla riapertura delle liste. Un nome che circola insistentemente in queste ultime ore è quello di Salvatore Mastronunzio. L’attaccante classe 1979 ora è in forza allo Spezia, in lega pro, compagine con la quale non è riuscito ad esprimere tutto il suo potenziale mettendo a segno soltanto un gol. Nelle stagioni precedenti sono state 38 le marcature realizzate da Mastronunzio in serie B con l’Ancona, prima dell’approdo a Siena di Antonio Conte dove ha insaccato nove reti. I toscani questa estate lo hanno prestato allo Spezia per andare a comporre una coppia di categoria superiore con Felice Evacuo.

Notizie Correlate

Commenta