Calciomercato Pescara, è in prova un talento danese con esperienza internazionale

Matti Lund Nielsen

 

In casa Pescara da ieri pomeriggio si è aggregato al gruppo un giovane talento danese, Matti Lund Nielsen, classe ’88 centrocampista centrale. Il giocatore è seguito dai dirigenti abruzzesi già dalla scorsa estate ed è arrivato a Pescara inizialmente in prova, dove verrà valutato dal mister Zeman. L’accordo con la società appartenente del cartellino del giocatore, il Nordsjaelland, è già stato trovato dal Direttore Sportivo Delli Carri e per il ragazzo, se dovesse convicnere appieno lo staff pescarese, è pronto un contratto fino al 2015.

Ma conosciamo meglio questo ragazzo, molto considerato in patria. Innanzitutto possiamo dire che è un centrocampista con spiccate doti offensive, molto tecnico, può giocare nel centrocampo a tre di mister Zeman e sa inserirsi molto bene in ariea di rigore. Ha cominciato la sua carriera nell’Odense, eosrdendo in prima squadra nella stagione 2007/2008, collezionando in totale 8 presenze. Intanto vanta già presenze con le giovanili della Nazionale danese Under 17, 18, 19 e 20. Sono in totale 31 le presenze con le varie Under. L’anno successivo viene mandato in prestito al Lingby in Seconda Divisione dove colleziona 24 presenze e 3 gol, non prima di aver esorito in campo internazionale anche con l’Odense. Nel luglio 2008 partecipa a due gare di Intertoto, competizione ormai scomparsa. Nello stesso anno esordisce anche in Under 21. Nel 2009 viene acquistato dal suo attuale club, il Nordsjaelland e piano piano diviene sempre più un perno della squadra. 16 presenze totali il primo anno, ben 32 tra campionato e coppe lo scorso anno e 9 quest’anno nel girone d’andata. A queste aggiungiamo anche altre 15 presenze con l’Under 21 danese, con la quale partecipa anche al Campionato Europeo disputato lo scorso giugno proprio in Danimarca. Sempre la stagione scorsa debutta in Europa League, anche se nei preliminari giocati contro lo Sporting Lisbona.

Insomma un giocatore di talento, ancora giovane, con tanta esperienza internazionale che per la Serie B sarebbe un vero valore aggiunto. Attendiamo il responso del mister boemo del Pescara che dovrà decidere se ritenere adeguato il giocatore al nostro campionato.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta