Padova-Torino, c’è un altro intrigo che preoccupa soprattutto i granata

Giampiero Ventura

 

Padova-Torino fa ancora discutere. Oltre che l’aspetto giudiziario, col ricorso fatto dal club granata che vorrebbe lo 0-3 a tavolino o la ripetizione della gara partendo dallo 0-0 iniziale, c’è un altro intrgo che preoccupa principalmente il club granata. Contro il Pescara sabato prossimo si possono schierare i tre squalificati contro il Padova, vale a dire Parisi, Vives e Basha?

I casi sono molteplici. La sentenza su questo caso potrebbe arrivare entro venerdì e se sarà vittoria a tavolino per il Toro, Ventura potrà schierare tutti e tre gli squalificati, ma se la gara dovesse ripetersi dal primo minuto, annullando l’altra, contro gli abruzzesi non potranno essere schierati i tre giocatori. Se invece la sentenza dovesse essere espressa la prossima settimana, i tre potrebbero giocare col Pescara, ma non col Modena, partita successiva dei granata. C’è un ultimo caso limite. Se il Giudice dovesse far continuare la partita e far giocare gli ultimi 14 minuti come vuole il Padova, con l’undici di Zeman gli squalificati potrebbero scendere in campo, ma nella continuazione del math col Padova no, come non potranno essere schierati coloro i quali erano già stati sostiuiti da entrambi gli allenatori. Le formazioni si potranno cambiare anche completamente, si potrebbero anche convocare giocatori che non erano presenti nella precedente partita. Insomma, Padova-Torino, ha generato un vero e proprio caos.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta