Juventus, ESCLUSIVO/ Niccolò Giannetti: “Vi racconto quel goal in Europa League”

Krasic e Giannetti

Niccolò Giannetti ora è al Gubbio in prestito, ma l’anno passato ha vissuto un vero sogno a tinte bianconere. La Juventus l’aveva preso in prestito dal Siena e in pochi si sarebbero aspettati di vederlo in campo da titolare addirittura in Europa. Il giovane attaccante partì infatti titolare nella sfida dell’Olimpico contro il Manchester City di Mancini e non solo la buttò anche dentro.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com lo stesso Giannetti, che ci ha raccontato le emozioni di quella sera.

Niccolò, ci racconti quel goal in Europa League?
“Partire da titolare e segnare un gol in Europa League credo che sia il sogno di tutti i giovani che calcano i campi di calcio. Io ho avuto la fortuna di realizzarlo e ricordo tutta la gioia dopo che vidi la palla superare la linea della porta. E’ stata una bella esperienza, ma ormai fa parte del passato e devo pensare a migliorarmi nel presente”.

Che avventura hai vissuto alla Juventus?
“E’ stata un’avventura incredibile. In queste squadre il calcio si vive in maniera diversa, a livelli impensabili. Sono felice di aver fatto quell’esperienza”.

C’è un pò di rammarico per il mancato riscatto da parte della Juventus?
“Quando ero lì mi dissero che sarei stato riscattato. Poi la Juventus non riuscì a trovare l’accordo con il Siena. Certo mi dispiace, ma non lo vivo come un trauma. Sono felicissimo di appartenere a una società prestigiosa come il Siena e ora penso solo a fare bene qui a Gubbio”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta