Bari-Cittadella, Torrente a un bivio: “Se non vinciamo la situazione non sarà bella”

Vincenzo Torrente

“Se vinciamo torniamo nella zona buona della classifica, se non lo facciamo la situazione non sarà bella”. Sa di essere a un bivio l’allenatore del Bari Vincenzo Torrente alla vigilia della partita del San Nicola contro il Cittadella. “Affrontiamo una squadra molto dinamica – ha proseguito Torrente – con attaccanti veloci e che ha grande capacità di chiudere gli spazi in difesa, non sarà facile, molto dipenderà dalla nostra carica agonistica”.
Anche questa volta il Bari dovrà affrontare la partita con moltissime assenze e squalifiche: “Anche in coppa Italia contro il Genoa avevamo molti assenti eppure abbiamo fatto la partita, molto dipenderà dalla nostra carica agonistica e dalla nostra voglia di vincere. In avanti li terminale offensivo sarà Marotta, per il resto le scelte sono piuttosto obbligate”.
Sarà confermato infatti anche il talentino Galano che ha impressionato molto nella partita di Ascoli: “Non pensavo che fosse così in palla – ha detto Torrente – mi aspetto molto da questo esterno”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta