Livorno-Verona 0-2, il tabellino della partita

Andrea Mandorlini

Il Livorno cerca in casa contro il Verona una vittoria che manca da tempo in casa amaranto. Il Verona di Mandorlini cerca di dare continuità a una stagione fin qui perfetta.
Fase di studio a inizio gara con le due squadre che si fronteggiano a centrocampo e poche occasioni da goal. L’episodio che cambia il volto della partita è l’esplusione di Schiattarella che lascia il Livorno in dieci e complica la partita degli amaranto. Il Verona colpisce in chiusura di tempo con Maietta e nel secondo tempo trovano praterie nella difesa avversaria. Il goal del due a zero di Jorginho è solo una formalità.

LIVORNO (4-1-4-1): Bardi; Perticone, Miglionico, Knezevic, Schiattarella; Luci; Rampi (55′ Rampi), Remedi (66′ Russotto), Filkor, Bigazzi (46′ Dionisi); Paulinho. A disposizione: Mazzoni, , Barone, Piccolo, Belingheri, Allenatore: Novellino

VERONA (4-3-1-2): Rafael; Abbate, Maietta, Mareco, Scaglia; Russo, Tachsidis, Hallfredsson (71′ Doninelli); Jorginho; Gomez (71′ Ceccarelli), Ferrari ( 46′ Pichlmann) A disposizione. Nicolas, Cangi, Pugliese, D’Alessandro Allenatore: Mandorlini

Reti: 47′ Maietta (V), 58′ Jorginho (V)

Ammoniti: 15′ Paulinho, 34′ Luci, 75′ Filkor (L), 15′ Mareco, 25′ Ferrari (V)

Espulsi: 38′ Schiattarella, 82′ Knezevic (L)

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta