Juve Stabia, Braglia: “Ritiro anticipato per tenere alta la concentrazione”

Piero Braglia

Mister Braglia è pronto a scendere in campo contro il Gubbio. Il tecnico ha analizzato in conferenza stampa la roboante vittoria di Grosseto della settimana scorsa. Ora si troverà di fronte Gigi Simoni, una delle menti più illuminate di tutto il campionato di Serie B.

Ecco alcune parole del tecnico dei campani:

RICORDI DI GROSSETO – “Contro il Grosseto abbiamo giocato una buona gara ma credo che potevamo fare di più evitando di buttare via palloni; quindi c’è da migliorare la manovra una volta recuperato il pallone e bisogna imparare a gestire le partite evitando cali di concentrazione”.
RITIRO ANTICIPATO IN VISTA DEL GUBBIO –  “Ho deciso di anticipare il ritiro perché voglio che i ragazzi restino concentrati e con i piedi per terra, dobbiamo fare di tutto per evitare di sbagliare le partite, soprattutto in casa”.

 

LA SFIDA CON SIMONI –  “Simoni è un tecnico molto esperto, ha allenato formazioni di grande livello e ottenuto successi importanti anche a livello internazionale. Quando si sta lontani dal campo per un pò, in Italia, si rischia di finire nel dimenticatoio e credo che Simoni abbia dimostrato grande coraggio e carattere nel rimettendosi in gioco”.

Notizie Correlate

Commenta