Pescara, Immobile “A Grosseto mi sono trovato bene”

Una giornata sulla carta favorevole. Il Pescara potrebbe approfittare dell’incontro interno con il Grosseto per poi attendere con fiducia il risultato dello scontro diretto tra Padova e Torino. Inoltre le altre concorrenti non avranno turni morbidi all’apparenza dato che la Reggina ospiterà la Sampdoria e il Verona affronterà il Livorno in trasferta. Prima ci sarà da fare il proprio dovere contro i toscani, dove lo scorso anno ha militato l’attaccante  Ciro Immobile “Ho bei ricordi di Grosseto”esordisce il bomber biancoazzurro “Mi sono trovato bene. Sicuramente mi ha aiutato che a gennaio siamo arrivati in tanti e quindi era come se si iniziasse con un gruppo nuovo ed è stato facile integrarsi con i ragazzi che c’erano già. Rispetto ad ora, a Grosseto non giocavo nel mio ruolo, ero adattato a seconda punta e quindi è stato un po’ difficile per me esprimermi al meglio anche se ho dato sempre il massimo. A Pescara trovo più facilità la porta, merito del mister Zeman e del suo gioco che premia gli attaccanti e le incursioni sottoporta” sottolinea Immobile “Ora ci attende la sfida di sabato al Grosseto, compagine che si esprime meglio fuori che in casa e  che vorrà fare certamente risultato. Noi ci siamo allenati concentrati e con applicazione e daremo il massimo”.

 

Notizie Correlate

Commenta