Reggina, i numeri di un attacco inceppato

 

La Reggina proverà a riprendere, sabato contro la Sampdoria, una marcia che ha subito qualche rallentamento nelle ultime settimane. Lo testimoniano i numeri, soprattutto il dato relativo ai gol realizzati. Gli amaranto sono andati a segno solo 4 volte nelle ultime 5 gare, mentre nelle prime 12 giornate, ovvero fino alla trasferta di Brescia vinta 0-3, si contavano ben 27 reti.

Negli ultimi 3 turni, non sono andati a segno i principali cannonieri: Missiroli (7 centri), Ceravolo e Ragusa (entrambi a quota 6), sono rimasti all’asciutto contro Nocerina, AlbinoLeffe e Verona, lasciando l’arduo compito della realizzazione a Emerson, Bonazzoli e Rizzo.

Tra le mura amiche, la Reggina ha pareggiato solo in una occasione col Grosseto, mentre la Sampdoria ha già raccolto 9 pareggi in totale, di cui 4 fuori casa. I blucerchiati hanno rimediato solo una sconfitta lontano da Genova, nell’unica trasferta disputata nel Mezzogiorno d’Italia: 4-2 dalla Nocerina, al 12° turno. Proprio mentre la Reggina chiudeva il filotto di quattro successi consecutivi, vincendo a Brescia.

Paolo Ficara

Notizie Correlate

Commenta