Pescara, Anania: “Contento per me, ma di più per la squadra”

Pescara Calcio

Ha parlato oggi ai microfoni il portiere del Pescara Calcio, Luca Anania. In questo momento l’estremo difensore sta diventando un punto di riferimento per la squadra di Zeman, scalzando la concorrenza di Carlo Pinsoglio.

Ecco alcune delle sue parole:
“Sono contento per me, ma lo sono più contento per la squadra. Siamo rimasti in 10 e non abbiamo giocato il nostro solito calcio ed abbiamo sofferto ma non ci siamo arresi, abbiamo recuperato il risultato con un gran carattere e non abbiamo mai mollato. A Vicenza abbiamo preso un punto che vale tre.

 

Ora a Pescara arriva la squadra di Giannini: “Sono stato a Grosseto prima che arrivassero Cuccureddu e Pinna, incroci curiosi del destino. Sono stato sei mesi là con Allegri allenatore e Landucci preparatore dei portieri e mi sono trovato bene, poi con l’arrivo di Cuccureddu che puntava sui suoi uomini sono state fatte scelte diverse e sono andato via”.

Notizie Correlate

Commenta