Ascoli, ESCLUSIVO/ Roberto Benigni: “Il mondo si è evoluto e anche il tifoso lo dovrebbe capire”

Tifo Ascoli

L’Ascoli ha trovato ieri la terza vittoria consecutiva, la prima stagionale al Del Duca. Gli uomini di Silva hanno dimostrato di credere ancora nella salvezza e ora anche i numeri iniziano a dargli ragione. A meno otto dalla zona playout e con una strada lunga ancora davanti l’Ascoli può ancora credere nella salvezza.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com il Presidente Roberto Benigni, che ha commentato con noi il momento della sua squadra.

Presidente, come giudica il momento positivo dei suoi ragazzi?
“La squadra sta dimostrando di essere impostata per fare un buon campionato.  I giocatori si sono liberati da condizioni psicologiche difficili, ora devono solo trovare continuità. Possono migliorare ancora, ma sono soddisfatto di vedere finalmente giocare a calcio”.

La piazza però, nonostante i risultati, pensa ancora a Castori…
“Castori ha fatto bene l’anno scorso, riuscendo a ottenere il necessario. E’ stato bravo. Quest’anno sono cambiate le condizioni, non era l’allenatore adatto a quelle attuali. Senza togliere nulla ovviamente al suo valore come tecnico”.

Come prende le continue contestazioni?
“Sono 15 anni che mi contestano. Il mondo si è evoluto e anche il tifoso lo dovrebbe capire”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta