Valerio Foglio

 

Oramai sembra quasi un casting. La ricerca dell’uomo di fascia, dell’ala da regalare al mister Ventura per il suo 4-2-4, sarà la priorità nel mercato di gennaio per il Presidente del Torino Cairo. Sono già usciti alcuni nomi tra i papabili e oggi, secondo quanto riporta il quotidiano ”Tuttosport’,’ un altro giocatore sarebbe nelle miere del DS Petrachi: si tratta di Valerio Foglio, classe ’85, esterno offensivo dell’Albinoleffe.

Il ragazzo è cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta e inizialmente giocava come terzino, ma nel corso della carriera ha spostato il suo raggio d’azione più avanti e ora può giocare come esterno alto in un 4-3-3 o in un 4-2-4. Mancino puro, in questa stagione ha collezionato 14 presenze e 2 reti, l’ultima nella vittoriosa trasferta di Brescia.

Dopo le giovanili dei neroazzurri, ha giocato per una stagione e mezza in Serie B con la maglia del Vicenza, prima di passare sei mesi nel 2006 al Pisa in C1. Successivamente ha passato due anni sempre in Serie C1 con le maglie di Pavia e Legnano. A quel punto il Vicenza, constata la crescita del ragazzo, ne acquisisce l’intero cartellino dall’Atalanta, lo riporta a casa e gli fa disputare 14 presenze in Serie B nel 2008/2009. L’Albinoleffe mette gli occhi su di lui e lo acquista facendolo diventare un titolare fisso del ruolo e ragalandogli la visibilità che non ha mai trovato in Veneto.

In maglia celeste ha collezionato in totale 72 presenze e 10 gol in campionato.

di Marco Orrù