Pescara, si è inceppata la macchina da goal?

Zdenek Zeman

La partita di Vicenza non è stata troppo positiva per gli attaccanti del Pescara. Il trio delle meraviglie Insigne, Immobile, Sansovini, che ha fatto impazzire fino a ora le difese del campionato, è rimasto imbrigliato nella rete costruita ad arte dal tecnico del Vicenza Gigi Cagni.

Anche lo stesso Zeman, che già contro il Gubbio non era rimasto contento della prova dei suoi, ha manifestato insoddisfazione per il gioco espresso dal suo trio d’attacco con il Vicenza. Che la macchina si sia inceppata? E’ presto per dirlo, certo è che dopo quest’inizio di stagione fulminante, gli avversari affrontano con maggiore attenzione gli attaccanti del Pescara, e ne studiano le mosse in ogni dettaglio. Poi una piccola flessione dal punto di vista fisico potrebbe anche essere fisiologica, visto che fino a questo momento i giocatori del Pescara sembravano andare il doppio degli atri.

Una cosa però è certa, Zeman ha portato al Pescara la mentalità della grande squadra, visto che a Vicenza gli abruzzesi sono riusciti a rimontare una situazione di svantaggio anche in inferiorità numerica, dimostrando grande voglia di non uscire sconfitti dalla trasferta vicentina.
Poi, nel momento in cui ha fatto cilecca l’attacco, Zeman ha trovato il goal di Soddimo, un giocatore di cui lo stesso tecnico boemo ha grande stima, e che alla luce della prestazione di domenica, potrebbe avere sempre più spazio.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta