Ascoli, Silva:”Ora vinciamo anche in casa”

Massimo Silva

 

Dopo le due vittorie consecutive sui campi di Brescia e Livorno, per lin è giunta l’ora di centrare la prima vittoria tra le mura amiche di questo campionato. E’ quello che spera l’allenatore dei bianconeri Massimo Silva, in vista del posticipo di stasera contro il Bari:”Vincere fuori casa non è mai facile e quindi è un bel segnale questo, tra l’altro non mi spiego le tante affermazioni in trasferta visto che la nostra non è una squadra votata al contropiede, ma comunque ci prendiamo questa qualità e ora dobbiamo cercare di vincere anche in casa e sfatare il tabù ”Del Duca”. Stasera voglio una squadra aggressiva perchè dobbiamo assolutamente agguantare i 3 punti. Il Bari? Non credo sia stanco anche se ha giocato 120 minuti giovedì. E’ una gara molto insidiosa perchè loro hanno vinto ben 4 volte fuori casaa. L’autostima e l’entusiasmo tra i miei ragazzi è aumentato e questo è un bene. 5-3-2 come il Napoli? Non lo so, può esserci qualche similitudine, allora dico che Sbaffo sarà il nostro Hamsik! I terzini devono comunque stare più alti per non appiattirci troppo altrimenti non riusciamo a ripartire, ma è normale che qualche cosa va ancora migliorata. Soncin? Spero si sblocchi in zona gol, ma lui fa un grande lavoro per la squadra”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta