Ascoli-Bari 3-1, tabellino e cronaca del posticipo di Serie B

Del Duca - Ascoli

Parte forte l’Ascoli, che cerca il primo successo di fronte ai propri tifosi. Papa Waigo porta in vantaggio i bianconeri, grazie a una sontuosa giocata. Nella ripresa arriva quasi subito il pareggio di Massimo Donati, che regala speranza agli uomini di Torrente. Diventa decisivo l’errore di Bellomo, che si fa cacciare a mezz’ora dalla fine. L’Ascoli allora tira fuori l’orgoglio e trova la rete del nuovo vantaggio con Soncin. Non sazi gli uomini di Silva mettono anche la ciliegina sulla torta, grazie a un goal di capitan Di Donato.

Ecco il tabellino di Ascoli-Bari:
ASCOLI
(5-3-2): Guarna; Gazzola, Ciofani, Peccarisi, Faisca, Pasqualini; Sbaffo (32′ Falconieri), Pederzoli, Di Donato; Papa Waigo, Soncin (40′ Parfait). All. Silva
BARI (4-3-3): Lamanna; Crescenzi, Borghese, Ceppitelli, Garofalo; Bellomo, Donati, Rivaldo; Stoian (13′ Marotta), Galano, Caputo. All. Torrente
ARBITRO: Mariani

AMMONITI: Gazzola(A), Garofalo (B), Di Donato (A), Pasqualini (A).
ESPULSO: Bellomo (B).

da Ascoli,
M.F. & R.A.

Notizie Correlate

Commenta