Serie B, quattro panchine a rischio. Auteri, Breda, Giannini e Scienza in bilico

Mister Auteri

E’ un momento delicatissimo per le panchine di Serie B, sono infatti quattro a traballare. Dopo tanti esoneri, già nove cambi nel campionato cadetto, ci aspetta qualcosa di importante nelle prossime ore.

NOCERINA – Mister Auteri sembra davvero aver le ore contate. Il tecnico dei rossoneri era partito fortissimo, i recenti deludenti risultati potrebbero costargli cari. In preallarme ci sono Salvatore Campilongo e Mario Somma.

BRESCIABeppe Scienza è appeso a un filo, anche se la società continua a confermarlo. La squadra non vince da 11 gare, anche se le scusanti arrivano da infermeria e leggerezze di gioventù. In pole position c’è Eugenio Corini, anche se non è da escludere un’improvvisa virata su Bortolo Mutti.

GROSSETO – Il Presidente Camilli ha cacciato Ugolotti per molto meno. Giannini ha ottenuto due vittorie e tre sconfitte da quando è arrivato a Grosseto. Negli ultimi due ko però ha collezionato sette goal al passivo e il vulcanico presidente potrebbe anche decidere di esonerarlo.

REGGINA – Roberto Breda era fino a una settimana fa vicino al terzo posto in classifica. Il pareggio con l’Albinoleffe e la sconfitta di ieri a Verona hanno cambiato le carte in tavola, ora il tecnico rischia di essere avvicendato da Lerda.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta