Torino, Ventura: “Il Livorno è una squadra forte, tutte le partite sono difficili”

Giampiero Ventura

E’ felice Giampiero Ventura per la vittoria del suo Torino contro il Livorno. Nel post partita il tecnico del Livorno spiega anche l’episodio della doppia espulsione sua e di Novellino, dando vita anche a un siparietto simpatico: “Io sono andato li a dire a Dionisi che si vedeva che non s’era fatto nulla e lui è venuto li a urlare “fallo!”- ha detto Ventura scherzando con lo stesso Novellino davanti alle telecamere.
Sulla partita: “La partita era molto difficile. Il Livorno ha giocatori in grado di fare la differenza in questa categoria. Genevier, Dionisi, Paulinho sono giocatori importanti e quindi non era scontato per noi vincere. Come abbiamo visto le partite sono difficili per tutti, oggi la Nocerina vinceva 2-0 e poi ha perso con il Varese, il Brescia è stato travolto in casa dall’Albinoleffe, non c’è mai niente di scontato”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta