Sampdoria, Foggia:”Cambiato l’allenatore, ora noi giocatori non abbiamo più alibi”

Pasquale Foggia

 

L’esterno offensivo della Sampdoria Pasquale Foggia ha parlato del momento della squadra. Vediamo le sue parole:”Adesso che è cambiato l’allenatore, noi giocatori non abbiamo più alibi. I risultati non sono arrivati e il precedente mister è stato esonerato, dispiace per lui, ma le cose vanno così, il primo che paga è l’allenatore. Tutti noi adesso dobbiamo dare di più e se possibile guardarci anche alle spalle…Il mio futuro? Il diritto di riscatto da parte dei blucerchiati vale anche in caso di ermanenza in Serie B. Per me è un onore indossare questa prestigiosa maglia, ma non voglio neanche pensare a un eventualità del genere. Voglio vincerla questa sfida”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta