Bari, Donati: “la famiglia Matarrese innamorata del club”

“Tutti parlano male della famiglia Matarrese ma sono 34 anni che seguono questo club. A Bari il calcio è importante e la proprietà è innamorata del club. So che queste parole non saranno gradite ad una parte della tifoseria. La gente deve capire che una famiglia non può andare in malora per il calcio; loro hanno sempre fatto scelte ponderate” Il capitano Massimo Donati esprime il suo giudizio sulle recenti polemiche che si sono sviluppate intorno alle gestione societaria del club biancorosso. Il centrocampista pugliese poi si sofferma sull’impegno di Marassi contro il Genoa sostenendo come la Coppa Italia sia un trofeo dove “Tutti sembrano non interessati a vincerla ma quando succede ci si vanta per averlo conquistato. Ce la metteremo tutta, giocheremo come se fosse una sfida di Champions”.

Notizie Correlate

Commenta