Pescara, Immobile e quel gol alla Bobo Vieri

Ciro Immobile

Sognare è lecito e non costa nulla, se poi, ai sogni aggiungi le magie di illusionisti del mestiere allora diventa tutto un mondo da favola. Perchè di favola si deve parlare, il momento del pescara zemaniano è la testimonianza di un’isola che c’è e la puoi toccare con mano. Insigne, Sansovini e Ciro Immobile, sono i tre tenori dell’attacco pescarese che fino ad oggi stanno incantando ad ogni tocco di palla. Contro il Gubbio ancora una volta è stata una prodezza dello juventino Immobile a far si che la favola dei Delfini prosegua incontrasta. Un gol pazzesco, il nono stagionale, che ha subito riportato alla mente una rete simile fatta da Bobo Vieri ai tempi dell’Atletico Madrid. Era il 97/98 e l’avversario era il Paok, Vieri defilato sul centro destra dell’attacco dalla linea di fondo calcia con il mancino a giro e trova un gol impossibile. Immobile dall’altra parte sabato ha fatto la stessa cosa, destro a giro e rete spettacolo che ha mandato in visibilio una città intera. C’era una volta Bobo Vieri, anche lui passato per la Juventus, oggi c’è Ciro Immobile di proprietà dei bianconeri che segna gol impossibili come biglietto da visita per palcoscenici da prima serata. Immobile piace al Pescara che sogna di tenerlo in caso di promozione in Serie A, ma sul ragazzo napoletano ci sono gli occhi di molti club stranieri pronti a trasformarlo in un ‘Immobile’ di grande valore, la Juventus è avvisata…

di R.A.

Notizie Correlate

Commenta