Livorno, ESCLUSIVO/ Perotti su sconfitta Ascoli e rabbia Novellino

Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio al centro Coni di Tirrenia. Prima il confronto tra la squadra ed il mister, poi il lavoro sul campo per smaltire la rabbia della sconfitta. In ESCLUSIVA a SerieBnews.com della debacle ontro l’Ascoli ne parla Attilio Perotti, l’uomo a metà tra il presidente e la squadra:” Dobbiamo pensare e concentrarci sulla prossima trasferta, una partita di cartello contro la prima della classe”.
Che idea si è fatto del Livorno?
” Si stravince con il Pescara e si perde con l’ Ascoli, la giovane eta’ del gruppo porta ad alti e bassi purtroppo”.
Perticone e la diatriba con il mister, tutto rientrato?
” La rabbia di Novellino per l’abbandono del campo, sabato scorso, da parte del difensore colto da dissenteria è dovuta alla perdita di un uomo chiave per la nostra difesa, purtroppo non è facile sostituire uno che lotta sempre e comunque”.
Da sottolineare il ritorno in campo di De Lucia con la primavera di Davide Cei. Come afferma Perotti:” Il giocatore sta bene ed e’ giusto che si possa misurare anche con l’aspetto agonistico di una partita vera”.

di Simona Poggianti

Notizie Correlate

Commenta