Albinoleffe-Reggina 1-1, le pagelle del posticipo di Serie B

Emiliano Bonazzoli

Ecco le pagelle di Albinoleffe-Reggina:
Albinoleffe
Offredi 7
: quando la Reggina si fa presente dalle sue parti lui risponde presente. Ha dimostrato di non far rimpiangere Tomasig, l’Albinoleffe può contare su di lui.
Luoni 6,5: buona prova in progressione sulla corsia esterna, un giovane su cui l’Albinoleffe sta scommettendo!
Lebran 6: buona prova al centro della difesa, questo ragazzo si sta ritagliando il suo spazio con ottime prestazioni.
Bergamelli 6: al centro insieme a Lebran gioca un’ottima partita.
Piccinni 6: ha il piede caldo e le capacità per mettere in difficoltà con i suoi fendenti le difese avversarie. In difficoltà quando la Reggina sale dal suo lato.
Hetemaj 6: la grinta e il carattere a centrocampo li fa sentire, proponendosi in mezzo al campo quando serve per velocizzare la manovra.
Cristiano 6,5: buon primo tempo con eclettismo sulla corsia sinistra, viene sostituito un pò a sorpresa nella ripresa da Fortunato.
(63′ Foglio) 6: il suo ingresso dinamizza l’attacco dell’Albinoleffe.
Laner 6: ottimo motorino di centrocampo, bravo a inserirsi davanti.
Girasole 6.5: qualità e grande passo per questo ragazzo che oggi ha giocato una grande partita.
Germinale 6,5: si dà un grande da fare nell’area della Reggina. Non riesce a trovare la finalizzazione, ma mette il fisico e la sua qualità a disposizione della squadra. Ottimo interprete.
(75′ Torri) 6: centimetri e grande qualità nell’ultimo quarto d’ora.
Cocco 6,5: torna dopo tanto tempo e la butta subito dentro, gioca per novanta minuti a ritmi altissimi. L’Albinoleffe ha ritrovato il suo bomber.

All. Fortunato 7: il suo Albinoleffe vive una serata da grande squadra, facendo sognare la salvezza ai suoi tifosi. Anche se non è arrivata la vittoria questo è un punto che fa morale.

Reggina
P.Marino 6: partita nella media per l’estremo difensore rilanciato dal primo minuto da Mister Breda. Decisivo sul finale su Cocco.
Adejo 5.5: roccioso come al solito, viene messo in difficoltà dalla mobilità di Girasole.
Emerson 6: ci mette il fisico spesso quando deve coprire, ma anche la qualità. Nel primo tempo si stacca, come sue solito, e prova la botta di sinistro. Bravo a gestire le due fasi.
A.Marino 6.5: nei tre di difesa è quello che spicca per prestazione e determinazione.
Colombo 6: buona proposizione e tanti km percorsi, sulla fascia destra gioca una buona partita.
Rizzo 6.5: il goal che regala il pareggio alla Reggina, gioca con grande dinamismo ed è bravissimo negli inserimenti.
Castiglia 6: solito motorino instancabile in mezzo al campo.
(75′ De Rose)
Missiroli 5,5: perso tra le linee e poco lucido oggi, una prestazione al di sotto delle sue possibilità.
Rizzato 6: i suoi spunti, anche se oggi sono col contagocce, sono determinanti. Salta l’uomo e la mette in mezzo, decisivo nell’azione del goal.
Ceravolo 5: spesso fuori dal gioco, quasi mai al centro dell’attenzione. Oggi non è entrato proprio in partita.
(63′ Ragusa) 5.5: non entra in partita, defilandosi dal gioco.
Bonazzoli 5,5: ci prova d’esperienza, ma non riesce a essere letale. Il capitano è sempre fondamentale dal punto di vista del carattere e della determinazione, stasera però manca di precisione.
(85′ A.Viola) sv

All.Breda 6: la Reggina ha la colpa di regalare un tempo agli avversari e di schiacciarsi troppo dopo il meritato pareggio. Ma è importante pareggiare anche quando non si gioca al meglio, il mister trasmette il giusto spirito alla squadra.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta