Sampdoria, come è andata la prima di Iachini?

Giuseppe Iachini

Come è andata la prima di Beppe Iachini sulla panchina della Sampdoria? Il tecnico ascolano ha raccolto un solo punto, anche se più importanti ancora sono state le indicazioni arrivate dai protagonisti.

I doriani si sono presentati con un 4-3-3 e qualche novità nell’assetto di gioco. In difesa poche le novità se si esclude quella obbligatoria dovuta alla squalifica di Gastaldello. Davani a Sergio Romero ha agito una linea a quattro composta da Castellini-Volta-Accardi-Rispoli.

A centrocampo Iachini ha rispolverato Dessena e Bentivoglio, un pò dimenticati dalla gestione precedente. Al centro del gioco il capitano Angelo Palombo ha riconquistato una maglia da titolare.

In attacco il tecnico ha voluto sperimentare, lanciando dal primo minuto Pozzi e Bertani ma provando a partita in corso Piovaccari e Maccarone.

 

La squadra ha ancora una volta latitato nel gioco, senza riuscire a dare continuità alla sua manovra. I reparti sono sembrati troppo distanti e la squadra spesso si è schiacciata troppo all’indietro. Foggia ha dimostrato di poter fare la differenza, ma solo per venti minuti, Semioli non era in campo.

L’impressione è che possano venire fuori anche cose importanti, ma c’è bisogno di tempo per recuperare la squadra soprattutto dal punto di vista psicologico.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta