Brescia, quella vittoria sfiorata per un pelo…..

Beppe Scienza

Il Brescia di Scienza è andato vicinissimo al ritorno alla vittoria. Le rondinelle infatti hanno sfiorato il successo ieri sul campo di Sassuolo. Si sono visti passi in avanti nel gioco e nella prestazione. Intanto la squadra ha ritrovato la rete dopo più di 500 minuti di digiuno. A metterlo a segno è stato proprio quel Jonathas, prima assente quattro turni per squalifica.

Il gioco non era mai mancato, i risultati quasi sempre. Ora però bisogna continuare su questa squadra, per uscire da una posizione di classifica un pò difficile.

Il goal di Marchi all’ultimo istante ha infranto il sogno, facendo calare la squadra in un silenzio stampa atto a non far perdere la concentrazione alla squadra.

Il posto di Scienza sembra ben saldo sulla panchina e il tecnico è pronto a riportare finalmente la squadra alla vittoria. Ci vorrà tranquillità sul campo e la voglia già dimostrata ieri. Intanto le rondinelle sono tornate a mostrare ai loro tifosi una voglia persa da tempo, anche a causa delle tante defezioni.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta