Sampdoria, Iachini: “Non potevamo fare miracoli”

Giuseppe Iachini

“Dopo tre giorni e mezzo di lavoro non potevo pretendere miracoli dai ragazzi”. Così il neo tecnico della Sampdoria Giuseppe Iachini ha commentato il pareggio di Bari, una partita in cui i blucerchiati sono riusciti a andare in vantaggio con il difensore Volta, ma si sono fatti raggiungere dalla rete di Borghese nel secondo tempo. “Abbiamo cercato la vittoria fino in fondo e devo dire che il loro portiere è stato molto bravo- ha proseguito Iachini- forse ci sono mancati gli occhi di tigre per chiudere la partita quando eravamo in vantaggio per uno a zero, con il Bari in dieci, ma sapremo farci perdonare dai nostri tifosi in futuro”.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta