Empoli, nemmeno un grande Tavano salva la squadra

Francesco "Ciccio" Tavano

Ennesima giornata nera per l’Empoli di Pillon che ne prende tre dal Verona e resta sempre più invischiato nella palude della bassa classifica. C’è un giocatore però, che nonostante la squadra vada male, continua a girare su ritmi vertiginosi; si tratta di Ciccio Tavano, il centravanti dell’Empoli e capocannoniere del campionato con undici goal. Tavano dopo due stagioni tra luci e ombre a Livorno (tra serie A e serie B), sembra essersi ritrovato e ha ricominciato a esprimersi sui livelli di tre stagioni fa, quando insieme a Diamanti formava una coppia offensiva terribile per le difese avversarie, e da capocannoniere del campionato trascinò il Livorno in serie A. Un giocatore che, per le qualità tecniche, potrebbe ancora fare la fortuna di molte squadre di serie A, e nonostante si esprima a grandi livelli, non riesce a dare una mano all’ Empoli. Forse la squadra di Pillon è davvero troppo malata se neppure un cannoniere così riesce a tirarla fuori dai guai.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta