Livorno-Ascoli, amaranto per rientrare nella zona playoff, bianconeri per uscire dalla crisi

Enrico Guarna

 

Match da brividi quello di stasera tra Livorno e Ascoli nell’anticipo della 16^giornata del campionato di Serie B. Per i padroni di casa amaranto è l’ennesima possibilità di rientrare in pianta stabile nella zona playoff. Troppe volte l’undici di Novellino ha fallito l’assalto al sesto posto e quando è riuscito nell’impresa non ha mai confermato la posizione acquisita. E’ il solito discorso che si fa sul Livorno, squadra troppo altalenante e discontinua, capace di andare a vincere con la prima della classe e perdere con l’ultima. I tifosi labronici facciano gli scongiuri, visto che stasera al ‘Picchi’ arriva proprio l’Ascoli che chiude la graduatoria con 2 punti. Ma non ingannino i due soli punti della squadra marchigiana, perchè quelli effettivi sarebbero 12, a una sola lunghezza dalla Nocerina penultima, in piena corsa salvezza. E’ chiaro che la penalizzazione inflitta al club sta condizionando il campionato degli uomini di Silva, che comunque rimane una buona compagine. Nell’ultima partita a Brescia ha dimostrato di essere una squadra viva, che ancora ci crede e che è ancora determinata ad uscire dalla crisi. Insomma sarà una partita aperta a qualsiasi risultato.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta