Crotone-Torino, ESCLUSIVO/ Fabio Galante: “Ventura è il protagonista di questo Torino! Bianchi non può commettere queste leggerezze”

Fabio Galante

Il Torino va domani a Crotone, per continuare la sua marcia trionfale verso la Serie A. Dovrà fare a meno di Rolando Bianchi, che ha rimediato tre giornate di stop per l’espulsione contro il Bari. Dall’altra parte risponde la squadra di Menichini che tra le mura amiche ha sempre dimostrato di saper fare bene.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per ‘SerieBnews.com’ Fabio Galante, che del Torino è stato uno dei protagonisti.

Fabio, ti aspettavi una partenza così del Torino dopo aver saputo dell’arrivo sulla panchina granata di Ventura?
“Mi aspettavo da Ventura una stagione da protagonista, ma mai avrei pensato a una partenza così importante. La Serie B nasconde mille insidie, ma penso che Ventura stia facendo e continuerà a fare la differenza”.

Da ex difensore cosa pensi di Ogbonna?
“Angelo è un ottimo interprete, in prospettiva può essere uno dei migliori difensori del calcio italiano. Ma piano a caricarlo di pressioni, gli va dato tempo per crescere bene. E’ forte? Sì, ma per consacrarsi dovrà giocare ad alti livelli anche in Serie A. Per ora dico che bisogna puntarci, poi si vedrà”.

Da ex difensori quanti scontri come quello Borghese-Bianchi ti sono capitati in carriera?
“Quante battaglie… Posso solo dire che se c’ero io al Torino, Bianchi non si sarebbe fatto buttare fuori così. In Serie B si deve abituare su giocatori che la mettono sul lato fisico. Dall’alto della sua esperienza non deve commettere leggerezze di questo tipo, anche perchè ora mette in difficoltà tutti i suoi compagni. Gli avrei detto che mancavano 10/15 minuti e che doveva mantenere la calma assolutamente”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta