Bari, Claudio Garzelli commenta la penalizzazione inflitta al club:”Non c’erano altre possibilità, la sanzione era prevista”

Claudio Garzelli

 

”Non c’era molto da fare, la sanzione era prevista”. Commenta così l’Amministratore Unico del Bari Claudio Garzelli i due punti di penalizzazione inflitti al club. E’ la prima volta in 103 anni di storia dela club pugliese:”Dispiace perchè il Bari è sempre stata una società attenta alla parte amministrativa, la sanzione era annunciata, anche i giocatori ne erano a conoscenza, peccato perchè con questi punti tolti si è vanificata la bella prova fatta a Torino. I nostri ragazzi hanno sempre dimostrato compattezza e coesione per uscire fuori da questo ennesimo intoppo. La mia squalifica? I 4 mesi che mi sono stati dati si aggiungono agli altri quattro e la mia squalifica terminerà giusto a fine campionato, ma poco importa, io continuerò a lavorare nella mia stanza, mi dispiace soprattutto per i due punti tolti alla squadra”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta