Brescia, altro nome per l’attacco: il parmense Graziano Pellè

Graziano Pellè

Il Brescia ha bisogno di qualche ritocco dal mercato di gennaio per migliorare una squadra nei reparti scoperti. In attacco soprattutto la coperta è troppo corta. Come sempre hanno specificato i dirigenti del club di via Bazoli le priorità sono le cessioni per recuperare quei 15 milioni utili a risistemare i conti. Tra cessioni e comproprietà il club bresciano è convinto di arrivare a tale cifra, che in parte, verrà anche utilizzata per il mercato. Proprio nella città lombarda dopo i nomi di Ardemagni dell’Atalanta e Petropoulos del Panathinaikos, nelle ultime ore si è parlato anche di Graziano Pellè del Parma, classe ’85, ex Az Alkmaar, autore di 6 presenze e 0 reti finora in Serie A. Per Scienza si tratterebbe di un rinforzo di spessore.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta