Bari, ESCLUSIVO/ Federico Masi: “A disposizione di Torrente, con Nesta nella testa”

Federico Masi

Il Bari sta trovando continuità nelle prestazioni e nei risultati, anche grazie al minuzioso lavoro di Mister Vicenzo Torrente. Protagonista silenzioso di questa squadra è un Federico Masi che si è guadagnato anche la maglia della B-Italia.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com lo stesso Masi, che ha commentato con noi il suo inizio di stagione a Bari.

Federico, come ti trovi a Bari?
“In estate ho lasciato Firenze dopo tanti anni, lasciandomi in ottimi rapporti. A Bari mi trovo benissimo e sono felice di fare quest’esperienza. Posso crescere e ho la massima serenità per farlo. Inoltre sono a disposizione di Mister Torrente”.

Proprio su questo, dove ti trovi meglio a giocare?
“Se ti dovessi dire che stasera gioco con i miei amici ti risponderei al centro della difesa. Lì mi trovo meglio, penso sia la mia posizione. In B Italia e nel Bari sto tornando a fare il terzino destro. Sono pronto a mettermi a disposizione del Mister per fare bene”.

Ci racconti com’è Mister Torrente durante gli allenamenti?
“Il Mister è uno che cura minuziosamente i particolari. Lavora molto sul campo ed è attento proprio a tutto, non lascia nulla al caso”.

Chi è il tuo idolo? A chi ti ispiri?
“Il mio idolo da sempre è Alessandro Nesta, certo ispirarmi forse è un parolone. E’ davvero il migliore. Mi impegno per cercare di diventare un difensore di buona qualità, lui è un esempio per me”.

Cosa ti aspetti da questa stagione per il Bari?
“Dobbiamo fare bene, le possibilità ci sono. Puntiamo i playoff, lavoriamo per quello”.

E dalla tua…
“Ripeto fin da quando sono arrivato che lavoro giorno per giorno. Voglio mettere in difficoltà il Mister e sono qui per crescere. Spero di ritagliarmi uno spazio sempre più importante”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta