B Italia, ESCLUSIVO/ Federico Masi: “Ci siamo anche noi, con la B Italia possiamo dimostrarlo”

B Italia

L’avventura della B Italia sta mettendo in mostra molti giovani talenti. Uno di questi è il difensore del Bari, Federico Masi. Tanti anni a Firenze e finalmente quest’estate la possibilità di andare a giocare con più continuità.
Massimo Piscedda ha deciso di mettere questo ragazzo al centro del suo progetto, rispolverando per lui il suo vecchio ruolo da terzino destro.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Federico Masi, che ha commentato con noi l’esperienza in Russia.

Federico, raccontaci come vivi l’esperienza della B Italia…
“La B Italia è sicuramente un’esperienza molto interessante. Noi giovani abbiamo la possibilità di misurarci in campo internazionale e di farci notare ad alti livelli. E’ un bellissimo ambiente e sono felice di farne parte”.

Cosa pensi dello staff?
“Mister Piscedda e tutto lo staff sono molto qualificati, ci danno una grande mano a crescere e a calarci in questa avventura”.

Tra di voi parlate mai del problema giovani? In Italia si punta sempre di meno su ragazzi del vivaio, come la vivi?
“Purtroppo è una realtà che c’è e non trovo sia giusto. Ci siamo anche noi e con la B Italia abbiamo la possibilità di dimostrarlo”.

Ti sei chiesto il perchè di questi atteggiamenti?
“A volte il nome fa più effetto della prestazione. E’ una realtà che non ci piace, ma purtroppo è così”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta