Daniele Corti in contrasto con Missiroli della Reggina

 

Daniele Corti, mastino di centrocampo del Varese, non vuole soffermarsi più di tanto sulla vittoria per 1-5 contro il Grosseto, ma preferisce guardare avanti:”A Grosseto è stata una vittoria fantastica, è chiaro che loro sono incappati in una giornata storta, mentre a noi è andato tutto bene, ma ora non soffermiamoci su questa vittoria e guardiamo avanti. Stiamo crescendo di volta in volta e il merito è stato anche del nuovo allenatore Maran, un tecnico esperto che ha saputo toccare le corde giuste. L’obiettivo? Nonostante siamo in un ottima posizione di classifica e la gente ha ancora in mente la cavalcata dell’anno scorso, il nostro obiettivo è sempre la salvezza. Raggiunta quella ci potremo divertire. Il Cittadella? So poco di loro, ma come ogni partita va preparata con tanta intensità per crescere ancora”.

di Marco Orrù

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here