Reggina, il club nega alla Nigeria U23 il difensore Daniel Adejo

Daniel Adejo non farà parte della spedizione marocchina della Nigeria U23. Il difensore non ha ricevuto il permesso da parte della Reggina, di unirsi ai connazionali per prendere parte al torneo di qualificazione olimpica, relativo alla confederazione africana. Poco da fare per il ct Augustin Eguavoen, che aveva già preannunciato la convocazione ad Adejo e lo aveva inserito poi ufficialmente in lista. Non trattandosi di date riconosciute dal calendario internazionale, la Reggina può tranquillamente opporsi, come ha già fatto l’Inter per Obi. La manifestazione avrà inizio il 26 novembre in Marocco.
Per il difensore, la notizia non sembra essere negativa. Se da un lato gli viene negata una vetrina internazionale, dall’altro lato potrà continuare ad essere osservato in Serie B. Pare costante la presenza di talent scout, tesserati con club di Serie A ma anche esteri, attenti a monitorare i suoi progressi dal vivo. Per il momento c’è il massimo riserbo sulle squadre interessate, forse anche per far mantenere alta la concentrazione del giovane Adejo, classe ’89.

di Paolo Ficara

Notizie Correlate

Commenta