Modena, la delusione di Perna per la cacciata di Bergodi

Perna in azione

C’è grande rammarico in casa Modena per il brutto momento che sta attraversando la squadra e per l’esonero dell”ormai ex allenatore Bergodi. In particolare la cacciata dell’allenatore ha toccato maggiormente uno dei senatori del gruppo come Perna: “Quando viene esonerato un allenatore è normale sentirsi in colpa. Anzi credo che l’esonero di mister Bergodi sia la sconfitta più grande per noi giocatori” – ha detto Perna- “Adesso non avremo più nessun tipo di alibi se dovessimo incappare in ulteriori risultati negativi. Il tecnico paga per tutti, ma da adesso non esistono altre scusanti: siamo noi ad andare in campo”.

Il Modena dovrà quindi rimboccarsi le maniche per riuscire a superare il difficile momento stagionale, anche se spesso i cambi di panchina portano una nuova scossa all’interno dello spogliatoio: “Da oggi ci mettiamo a disposizione del nuovo trainer- ha proseguito Perna– In questi casi è fisiologico che il cambio di guida tecnica porti ad una scossa: Cuttone troverà un gruppo pronto a lavorare nel migliore dei modi.”

Di Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta