Brescia, Corioni:”Scienza ha la mia fiducia, ma ora deve tornare a vincere”

Gino Corioni

 

Gino Corioni, subito dopo la sconfitta contro l’Ascoli di domenica scorsa, aveva conferamto sulla panchina del Brescia il proprio allenatore, dicendo che ”Scienza non si tocca”.

Ieri, in una riunione con i suoi dirigenti, ha confermato tale fiducia, ma con qualche riserva:”All’allenatore c’è poco da rimproverare, anche con l’Ascoli avevamo delle assenze pesanti. Contro il Sassuolo dovremo recuperare certi giocatori importanti e a questo punto voglio che si torni alla vittoria. E’ chiaro che se si continua a perdere dovrò prendere dei provvedimenti”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta