Giudice Sportivo, tre turni a Bianchi e Zambelli

Dopo la quindicesima giornata del campionato cadetto il Giudice Sportivo ha squalificato per tre giornate Rolando Bianchi del Torino “per avere, al 36′ del secondo tempo, con il pallone a distanza di gioco, colpito intenzionalmente un calciatore avversario con una gomitata al volto”. Tre giornate di squalifica anche per Zambelli del Brescia per aver rivolto frasi ingiuriose nei confronti dell’arbitro e per essersi comportato in modo scorretto nei confronti di un avversario. Squalifica meno pesante (solo un turno) per Bernacci (Modena), Polenta Musetti (Bari), Botta (Vicenza), Bruno (Nocerina), Dos Santos Machado (Bari), Gastaldello (Sampdoria), Magnanelli (Sassuolo), Maietta (Verona), Mba (Sampdoria) e Sbaffo (Ascoli). I giocatori diffidati in vista del prossimo turno sono Foggia (Sampdoria), Benedetti (Gubbio), Abbate (Verona), Baldanzeddu (Juve Stabia), Bartolucci (Gubbio), Berardi (Brescia), Carini (Modena), Giovannini (Ascoli), D. Martinelli (Vicenza), L. Martinelli (Cittadella), Marzoratti (Sassuolo), Pomante (Nocerina) e Zito (Juve Stabia). Diffidato anche l’allenatore dell’Empoli Pillon.

Di Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta