Livorno, Novellino l’aziendalista in vista del Cittadella con il ballottaggio Schiattarella-Bigazzi

Walter Novellino

Consueta conferenza stampa pre partita in vista della trasferta di domani a Cittadella, Novellino deve fare a meno del giovane Bardi tra i pali, impegnato con la Nazionale Under 21 di Ciro Ferrara. Sara’ Luca Mazzoni a difendere la porta degli amaranto elogiato dal mister:” Luca sa qual’e’ il suo ruolo e da grande professionista aiuta Francesco anche in allenamento, segno di un buon feeling tra i due”. La sola cosa sulla quale deve ancora riflettere, ammette Monzon, e’ se schierare Schiattarella oppure affidarsi alla velocita’ del cecinese Bigazzi, enigma di facile soluzione se Dionisi non riuscira’ a recuperare, perche’ in quel caso i due esterni verranno entrambi impiegati a supporto di Pauhlino nella fase offensiva:” Abbiamo vinto e giocato bene contro il Pescara, ma non abbiamo ancora fatto niente, domani abbiamo l’ obbligo di scendere in campo con umilt√†’, solo cosi’ possiamo giocarcela”. A chi gli chiede se si sente aziendalista o meno, il tecnico livornese risponde:” Io aziendalista? Lavoro per questa societa’ e devo farlo bene, quindi al 70% credo proprio di si”.

di Simona Poggianti

Notizie Correlate

Commenta