Crotone e Grosseto, ESCLUSIVO/ Cuccureddu: “Quando portai Grosseto e Crotone in Serie B”

Antonello Cuccureddu

Il Crotone e il Grosseto vivono momenti diversi, ma che hanno come comun denominatore la voglia di fare punti espressa sul campo. I calabresi domani vanno a Verona per giocare una difficile partita contro la squadra di Mandorlini. Gli uomini di Giannini aspettano invece l’arrivo del Varese.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Antonello Cuccureddu, che ha allenato entrambi i club.

Mister, ci racconta la sua esperienza a Grosseto?
“A Grosseto ho lasciato il cuore, mi rimane grande affetto per questa squadra. Li ho portati io in Serie B e mi è dispiaciuto di non aver continuato lì. Ho un buon rapporto con la società e con il pubblico. Stimo molto Camilli e lo conosco. Mi stupisce abbiano cambiato allenatore, nonostante i buoni risultati di inizio stagione. Alla fine in Italia non c’è la pazienza di aspettare e si vuole tutto e subito”.

Sul Crotone….
“Stesso discorso per il Crotone, anche i calabresi li portai in Serie B. Sono legato da importanti amicizie con il direttore sportivo e alcuni dirigenti. Ho un ottimo ricordo del pubblico. Stanno facendo bene e ne sono felice”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta